30 aprile 2021

"EST Dittatura Last Minute" (★★★★☆)


E' terzo nella classifica dei più visti in questa prima settimana di riapertura il film "EST, dittatura last minute" di Antonio Pisu.

Già pubblicato in pieno lockdown su Rakuten, il film racconta la storia vera di tre ragazzi di Cesena di 24 anni che nell'ottobre 1989 partono per una vacanza in auto nell'Europa dell'est per vedere da vicino la fine del Comunismo.

Un imprevisto trasformerà quella che doveva essere una goliardica vacanza in un'avventura che darà loro l'occasione di crescere e conoscere una realtà e una umanità fino allora sconosciuta.

Il film è stata una vera sorpresa. Molto ben fatto; curata nei minimi dettagli l'ambientazione e recitato con passione e talento dai tre giovani protagonisti (Jacopo Costantini, Matteo Gatta e l'ottimo Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale).

Il regista Antonio Pisu, figlio del grande Raffaele, è un attore alla sua seconda esperienza di direzione di un lungometraggio e non possiamo esitare dal definirlo un talento autentico. Con "EST" ha realizzato un "gioiellino" gradevole, commovente e a tratti divertente, con i tempi della commedia italiana che più volte viene citata ma sempre in maniera misurata. Un esempio prezioso di come si possa incontrare il favore del pubblico semplicemente raccontando bene le storie. 

Se proprio volessimo cercare dei riferimenti potremmo citare Salvatores per il road movie, Monicelli e Germi per i tempi e il ritmo.

Consigliatissimo se decidete di andare a cinema (coraggio!).

0 commenti: