13 novembre 2012

SOMA: Un web al sole

di Ferdinando Carcavallo

Se mi avessero detto che gli attori di "Un posto al sole" avevano prodotto una web serie, ammetto che non avrei voluto nemmeno guardarla. Il pensiero che la televisione possa invadere il web, anche con le migliori intenzioni, mi rabbrividisce. Invece SOMA, web serie scritta, prodotta e diretta da veterani della soap della Rai made in Naples, è tutt'altro che un prodotto televisivo convertito al web. Se di televisivo qualcosa ce l'ha, sicuramente è più vicino a Dexter che a Centovetrine.
Salta subito all'occhio che ci si trova davanti a qualcosa di diverso da quanto visto finora sul Web, ossia un prodotto professionale e moderno, per nulla improvvisato, poco modaiolo (non hanno usato la Canon EOS???)  in cui finalmente scrittura e recitazione sono punti di forza.
Un fanta-horror ecologista. Date un'occhiata alla prima puntata e capirete di cosa parlo.
La trama è quella di un apocalittico epilogo per l'umanità in cui la natura stessa si ribella all'uomo conducendolo alla distruzione. La prima serie è di quattro puntate autoconclusive ma già si preannuncia un finale aperto a futuri sviluppi. La seconda puntata sarà online il 15 novembre.

youtube.com/SomaLaSerie

4 commenti:

scuole di cinema ha detto...

La camera usata sembra proprio una Canon EOS 5D
LINK

KinemaZOne ha detto...

Lo so, e nonostante questo sono riusciti ad avere una fotografia diversa dal 90% delle serie che utilizzano la EOS somigliandosi come gocce d'acqua.

Scuola di cinema Pigrecoemme ha detto...

Hanno raffreddato e desaturato molto in post. E' una scelta molto "spinta", adattissima al web, forse meno per la sala o il broadcast.

Soma La Serie ha detto...

Cari lettori di KinemaZOne, grazie per i vostri commenti.
Siamo lieti di annunciare che il terzo episodio di SOMA sarà online su Youtube.com/SomaLaSerie da venerdì 21 dicembre alle 21!
Continuate a seguirci!