02 aprile 2009

Complici del silenzio: il nuovo film di Stefano Incerti

Esce il 17 aprile nelle sale "Complici del silenzio", il quinto lungometraggio del regista napoletano Stefano incerti a due anni da "L'uomo di vetro".
Interpretato da Alessio Boni, Florencia Raggi e Giuseppe Battiston, Complici del silenzio racconta la storia di un giornalista sportivo italiano che nel 1978 si reca a Buenos Aires per seguire il Mundial di Calcio e per consegnare una busta contenente del denaro ad Ana, ex moglie di un argentino emigrato in Italia. L'evento sportivo, su cui si stanno accendendo i riflettori di tutto il mondo, è l'occasione per la Giunta militare di Videla per far cadere nell’ombra le gravissime violazioni dei diritti umani che va perpetrando. L'incontro tra i due, il giorno dell'inaugurazione del Mundial, è amore a prima vista, ma Ana è membro clandestino di una formazione guerrigliera che si oppone alla dittatura.

1 commenti:

Alex Giaco ha detto...

Un film che punta a risvegliare le coscienze dal torpore a cui un certo tipo di cinema ci ha abituato. Spero abbia successo e che se ne parli, possibilmente bene, il più possibile. La memoria della storia argentina non va persa, ma va divulgata e fatta conoscere. Segnalo questo pezzo:
http://alexgiaco.blogspot.com/2009/04/risvegliare-le-coscienze-conoscere-la.html