22 giugno 2007

Who watches the Watchmen?

E' dal 2005 (grosso modo) che il progetto sul film tratto dalla saga a fumetti di Alan Moore e Dave Gibbons vive momenti contraddittori. Inizialmente fu annunciato per il 2006 con la partecipazione di Keanu Reeves e ottimisticamente fu avviata anche un'azione di marketing su web (il sito www.watchmenmovie.com oggi rimanda a quello della Paramount). Oggi, pare che tutto sia pronto per poter dire che nel 2008 ci sarà nelle sale l'atteso Watchmen movie diretto da Zack Snyder, che dopo 300 si è conquistato un nome nella rosa dei registi di cinecomics d'autore.
Su IMDB i pochi nomi presenti per il cast sono tutti segnalati come "rumored", ossia niente di ufficiale ma poco più che voci di corridoio. Per il momento si tratta di Jude Law (Ozymandias), Patrick Wilson (The Night Owl) e John Cusack.
Nel ping pong con la Marvel il film di Snyder potrebbe segnare un bel colpo per la e DC Comics, anche se la casa editrice di Stan Lee ha in cantiere progetti ben più concreti e di sicuro impatto come Iron Man e il secondo Hulk, e si vocifera anche di un Thor in preproduzione e un Capitan America scritto da David Self.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

I Watchmen sono gli anti-supereroi (o super anti-eroi?) per eccellenza. Pensare di farne un film significa trattarli come tutti gli altri super-eroi. Molto difficile pensare ad una trasposizione che ne rispetti l'essenza dissacratoria.
Sicuro che Alan Moore non negherà anche questo progetto come fatto per V for Vendetta?

AnonimMan

BenSG ha detto...

Spriamo bene, perché non sarà affatto facile. In effetti una mini-serie avrebbe avuto qualche possibilità in più di sviluppo dei personaggi...


Ciau!


BenSG

eMMe ha detto...

Salve,

Rorschach ci ha scritto dal suo Rorschach's Journal

http://cinemanotizie.blogspot.com/2007/07/rorschach-ci-invia-un-messaggio-per.html

Il Rorschach's Journal è un sito ufficiale della Warner Bros legato al film Watchmen di Zack Snyder.

Cordiali saluti e complimenti per il KinemaZone,

eMMe
CN