17 aprile 2007

L'incredibile Edward

di Ferdinando Carcavallo

Una delle ultime notizie sull'attore talentuoso e versatile Edward Norton è stata una caduta da cavallo a fine 2006 durante le riprese de Il velo dipinto. Uniche conseguenze di quel piccolo incidente sul lavoro sembravano essere tre vertebre rotte, ma oggi, a distanza di quattro mesi, ecco che arriva la notizia che l'attore di Fight Club e American History X vestirà i brandelli di Hulk in quello che sarà più una riedizione del film di Ang Lee del 2003 che un sequel. Il film (The incredible Hulk), la cui uscita è prevista per il 2008, sarà diretto dal francese Louis Leterrier il quale ha il compito difficile di fare meglio (dal punto di vista degli incassi) del regista taiwanese, ma il groasso del lavoro dovranno farlo i geni del marketing Universal e Marvel per convincere il pubblico ad andare a cinema a rivedere dopo appena cinque anni la storia dello scenziato imprudente Bruce Banner che si trasforma in un indomabile grosso pisello. In pratica la storia fantastica dell'invenzione del Viagra.

3 commenti:

BenSG ha detto...

Mi spiace doverti riprendere, ma penso che ci siano ben DUE errori nel tuo post:

1) Edward Norton come Hulk? Mi sa tanto di bufala, non ci credo nemmeno se lo vedo trasformarsi.

2) Essendo il Viagra di colore blu, come ben sai, è la storia dei Puffi che si rifà alla sua invenzione.

A Ferdina'... eh!

;o)


BenSG

Noodles ha detto...

in effetti neanche io ce lo vedo molto in verde l'eddino...
sarà, staremo a vedere.

Anonimo ha detto...

...ma la notizia è ufficiale, direttamente da Marvel.com!!

Mr.Onion