20 gennaio 2007

I pessimi quattro del 2006

di Ferdinando Carcavallo

Tempo di classifiche. Un po' in ritardo mi decido a fare la pagellina anch'io, per cui eccovi le mie personali valutaizoni per i quattro peggiori film che il 2006 ci ha inflitto.

1. H2Odio
Troppo scontato, lo so. In effetti avrebbe dovuto concorrere in una categoria speciale, anche perchè non distribuito al cinema, ma non posso fare a meno di riconoscergli il palma res.

2. La bestia nel cuore
Ancora un film italiano. Anche se secondo, questo è moralmente il vincitore. La Comencini stavolta ha confezionato un prodotto ad hoc per vincere. Gli ingredienti del brutto film ci sono tutti. Ridicolezza, inverosimiglianza, tristezza e supponenza.

3. Derailed
Quest'anno Hollywood ci ha regalato in più occasioni l'emozione della prevedibilità, quella sensazione gioiosa che si prova quando a dieci minuti dall'inizio del film si sa già tutto il seguito. Una sorta di viaggio nel tempo. Tra tutti Derailed, con la coppia di broccoli Aniston/Owen, è senz'altro la vetta della banalità.

4. Lady in the water
Il fantasy-mistery-horror-family-thriller di Shyamalan è stata la vera sorpresa dell'anno. Non ci aspettavamo da questo talentuoso regista uno scacco matto del genere. A metà strada tra la parodia di Splash! Una sirena a New York e il risultato di una scorretta lettura della sceneggiatura di un episodio de I confini della realtà, la storia della ninfa chiusa nel cesso (da cui il titolo la ragazza nel water) resterà sicuramente dentro di noi per molto tempo.

4 commenti:

Noodles ha detto...

per me la ledy nel water è il peggiore dell'anno (anche perchè non ho visto gli altri) e ho piacere a notare che non sono l'unico a pensare che il film dell'indiano sia di una bruttezza e di una presuzione scandalosa.

October ha detto...

Buongiorno.
Sono l'unica persona al mondo al quale Lady In The Water è piaciuto.
Molto di più di qualsiasi altra cosa fatta da MNS dopo Il Sesto Senso.
Sarà merito di Giamatti, sarà che mi piacciono le fiabe.
Sarà che sono troppo ingegnere.

Kinemazone ha detto...

october: escludi la terza ipotesi. Sono ingegnere anch'io, ma forse non troppo (o non abbastanza). Sarà per Giamatti quasi sicuramente.

noodles: dei quattro, comunque, LITW era l'unico che ho visto con intenzione e dal quale mi aspettavo qualosa di positivo. I primi tre non sono stati una sorpresa.

EntropiaEntertainment ha detto...

Ma... ma... ma questa è la mia classifica dei 4 migliori film del 2006!!!

;o)

Meno male che ogni tanto c'è qualcuno come Ferdinando che redige una controclassifica.

Però... però i 2, 3 e 4 non li ho trovati proprio così pessimi (H2Odio non l'ho volutamente visto); insomma, c'è stato ben di peggio! Solo che, al momento, non mi sovviene alcun titolo...


Eh...

BenSG