03 ottobre 2006

20 grazie!

Facendo le debite considerazioni sull'autore, sull'edizione, sulla distribuzione e sulla propaganda fatta, direi che l'aver venduto on-line 20 copie (tra libri ed eBook) di Due punto zero ad un mese dalla pubblicazione su Lulu.com equivale ad un grande successo editoriale.

Il ritorno economico è praticamente nullo ma è il lato umano del "fenomeno" a farmi felice. Il fatto che avete assecondato la mia vanità mi ha davvero gratificato.

Grazie, quindi, a quelli che hanno letto, comprato, pubblicizzato il mio libro. Siete pochi, ma abbastanza.

Grazie a quelli che hanno voluto manifestarmi personalmente i complimenti, consigliarmi per il futuro e criticarmi in maniera affettuosa e collaborativa.


Il prossimo post sull'argomento quando saremo a quota 100.
Grazie a tutti.


P.S. Grazie anche per la delicatezza di quelli che hanno preferito non dirmi nulla dopo aver letto il libro...

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Guarda che c'è Dan Brown che è molto preoccupato. Quasi quasi rimanda di un'altro anno l'uscita di "Salomon Key".

Ale

Michael ha detto...

Ah, finalmente capisco che cos'è quest'occhiaccio che trovo dappertutto?
Appena verificato che non lo si trova sul mulo.
Prego provvedere.

Kinemazone ha detto...

Michael, e c'è bisogno di far faticare ancora di più quella povera bestia? Dammi l'email che ti invio il PDF.

P.S. Perchè "occhiaccio"?

Michael ha detto...

Non lo so, ma quell'occhio (è il tuo?)lo trovo un po' inquietante eppure ho letto che il romanzo è divertente.
In privato l'email. Grazie.


Scusa lo *pseudoanonimato*, ma parlando del mulo non si puo' mai sapere...

Anonimo ha detto...

Se avessi saputo che eri così generoso avrei risparmiato i dieci euro dell'acquisto del libro.
Vorrà dire che me lo autograferai alla prima occasione.

Complimenti. Gran bel libro. Un po' troppe citazioni cinematografiche, ma adesso che ho scoperto chi sei mi appare tutto molto chiaro.

ava ha detto...

io sto per inizare la lettura..