31 luglio 2006

The Black Dahlia: il trailer

Eccolo! E' proprio lui!
Il trailer del film (da me) più atteso degli ultimi cinque anni.
Il maestro Brian De Palma sta lavorando a questo film da subito dopo il flop di Femme Fatale (comunque un capolavoro).
Tratto dal best seller di James Ellroy (scrittore già culto per i cinefili per L.A. Confidential) il film racconta l'indagine (fantasiosa) sull'omicidio di Betty Short (reale), aspirante starlette della Hollywood anni '40 trovata seviziata e mutilata nella periferia di Los Angeles. Il suo cadavere troncato in due parti è una delle immagini più crude e inquietanti della dark side dello show business americano.
Lessi il libro di Ellroy due estati fa, non appena seppi del futuro adattamento di De Palma, accompagnando la lettura con immaginari set fatti di lenti bifocali, rallenty, split screen e interminabili piani sequenza tipici del maestro del New Jersey.
Un capolavoro nella mia mente che tra poco dovrà confrontarsi con quello reale, per uscirne felicemente sconfitto.

Guardiamoci il trailer (mentre scrivo io non l'ho ancora fatto) e stiamo attenti alle programmazioni delle nostre città. Niente di più facile che il distributore nostrano lo scambi per un filmetto da quattro soldi e lo tenga fuori solo tre giorni.

, , ,

2 commenti:

Anonimo ha detto...

"Lo attendevamo con ansia" direbbe Alec Guinness in "Invito a cena con delitto".

Ale ha detto...

Grande ritorno. Lasci stare il sequel de gli intoccabili, pero'. Non ce n'è bisogno.