18 aprile 2006

Secret Window

di Ferdinando Carcavallo

11/04/1991: Oggi ho usato ancora la mia macchina del tempo per andare a vedere in anteprima i film del futuro. Ho impostato la data a caso e sono finito nel 2005, e ho dovuto rubare un quotidiano perchè l'edicolante farneticava che le mie mille lire non erano più buone. Nello scorrere la pagina degli spettacoli ho trovato un film che faceva proprio al caso mio: Secret Window con Johnny Depp (quello di Edward Manidiforbice) e John Turturro (quello di Crocevia della morte) per la regia di David Koepp (uno sceneggiatore di belle speranze collaboratore di Spielberg) e tratto da un romanzo di Stephen King (quello di Carrie, Shining e Misery non deve morire). Un thriller, insomma, con tutte le carte in regola per essere un gran film. E infatti è un grande thriller. La storia, in pratica, è quella di uno scrittore (Depp) perseguitato da un tizio (Turturro) che sostiene di essere l'autore originale di un racconto che lui ha copiato. Lo scrittore cerca di difendersi dicendo di aver scritto il racconto prima di lui, ma il tizio lo minaccia per fargli pubblicare il finale cambiato del racconto e per convincerlo gli ammazza prima il cane, poi due amici e poi minaccia di uccidere anche la ex-moglie. Il finale è assolutamente sorprendente!!! E chi se lo immaginava...ora ve lo racconto, tanto fino al 2005 ve lo dimenticate. Allora, alla fine si scopre addirittura che lo scrittore è uno schizzoide dalla doppia personalità e che il tizio del plagio altro non è che lui stesso!!! Incredibile e spiazzante, no?

12/04/1991: Oggi sono tornato nel 2004 e ho visto un film con Robert De Niro (Nascosto nel buio) che sembrava bello ma poi a metà ho capito che era una cosa tipo Secret Window...

13/04/1991: Altro salto nel futuro (1999) per noleggiare una cassetta. Stavolta era Figth Club. Era pure bello, ma che cacchio!!! Ancora gente che sdoppia la personalità! E cosi' non c'è sfizio.

14/04/1991: un piccolo salto per vedere La metà oscura di Romero. Qua almeno la doppia personalità te la rivelano subito...

15/04/1991: Oggi niente macchina del tempo. In TV stasera danno Angel Heart di Alan Parker. Speriamo in qualcosa di originale.

3 commenti:

BenSG ha detto...

Questo lo dovrei proprio recuperare... Lo persi perché in molti mi dissero che non era un granché, ma ho sempre apprezzato David Koepp, perciò...

...grazie della dritta!

BenSG

digiblues ha detto...

Torna al 2005. Nello stesso anno di Secret Window uscì un altro thriller: L'uomo senza sonno. Bel thriller con Christian Batman Bale nella parte di un magrissimo operaio insonne.
Bel film, davvero. E il finale è sorprendente.

KinemaZOne ha detto...

The machinist!? Stupendo. Un film perfetto.