21 febbraio 2006

Colpo di Stato a Roma!

di Ferdi Carcavallo

Meglio tardi che mai.
Finalmente Roma rende omaggio in grande stile ad uno dei più grandi protagonisti del nostro cinema per troppo tempo sottovalutato.
L'ultimo sberleffo è il titolo della rassegna dedicata a Luciano Salce regista che si terrà il 23 e il 24 febbraio presso la Casa del Cinema di Roma. L'evento è organizzato da Orchidea.com con la collaborazione del Centro Sperimentale di Cinematografia e di RAI - Radioscrigno.
La manifestazione prevede la proiezione di sei film di Salce e due incontri a cura di Orchidea De Santis con Italo Moscati, Oreste De Fornari, Antonio Tentori e Andrea Pergolari, autore di un saggio su Luciano Salce (Verso la commedia) pubblicato nel 2002. Lodevole la scelta dei film da proiettare tra i quali non compaiono i titoli più famosi e più conosciuti come Fantozzi e Il dott. Guido Tersilli, mentre assolutamente da non perdere è la proiezione di Colpo di Stato, film letteralmente introvabile uscito nel 1969 e subito ritirato e passato solo due volte in TV. Speriamo che questa sia l'occasione per una diffusione su DVD.

Questo il programma delle proiezioni:

23 febbraio
15,30 - Il Federale (1961)
19,00 - El Greco (1966)
21,30 - Colpo di Stato (1969)

24 febbraio
15,30 - Basta guardarla (1970)
19,00 - Io e lui (1973)
21,00 - Alla mia cara mamma nel giorno del suo compleanno (1974)

Una raccomandazione a chi potrà andarci: durante la proiezione di Basta Guardarla alzatevi in piedi e ballate il Coccorocò.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Colpo di Stato, con la bellisima Orchidea de Santis

Anonimo ha detto...

mitica orchidea de santis

filomeno ha detto...

Italo Moscati, guionista de "Portero de Noche"

Anonimo ha detto...

Estuvieron en el acto, también Lando Buzzanca y Paolo Villaggio

Anonimo ha detto...

Colgados fragmentos de "Colpo di Stato" en "You Tube", el 5 de junio de 2009